Wednesday, June 13, 2007

Un fiore per Lia

Fiori per Lia Ultimamente e' difficile stare dietro a tutto. La mamma in visita con le amiche, le mie amiche lontane, i blog, i blog degli altri....insomma....faccio il possibile. Ma credo che una persona a me molto cara stia passando un momento ancora piu' difficile del solito, e so dove si trova in questo momento...Purtroppo siamo lontane, io qui lei a Torino. Ma e' spessissimo nei miei pensieri e vorrei poter fare di piu', ma non posso. Posso solo ripeterle di farsi forza e di farne a chi ne ha tanto bisogno in questo momento. E ricordarle che, anche se lontana, io ci sono sempre...grazie ad internt volendo si riesce ad essere vicini. Questi fiori li ho scattati ieri nel giro con mia mamma. Poi la sera (notte fonda) ho sbirciato nel suo blog...e ho capito, credo, quanto sia giu'.
Lia, ti voglio bene. Vorrei poterti abbracciare.
It's being a little difficult for me doing everything lately. My mum here visiting with her friends, my farway friends, my blogs, other people's blogs...well...I try to do my best. But I think this is being a very hard moment for a person who I love very much, and I know where she is right now...Unfortunately we're faraway from each other, I'm here she's in Torino. But I do think about her very,very often and I wish I could do much more for her, but I can't. I can only tell her again how strong she needs to be and how much strength she has to give to those who need it right now.I can only remind her that, even if I'm over here, I'm always there for her...thanks to the internet you can be close to someone who is away if you want to. These flowers have been shot yesterday in my tour with my mum. Then at night (late, late night) I just gave a quick look to her blog...and I realised, I believe, how down she is right now.
Lia I love you. I wish I could hug you.

1 comment:

Lia said...

Grazie di cuore, amica mia. Anche se leggendo le tue parole, questa volta sei tu a farmi piangere.
Le cose sembrano andare un pochino meglio, ma come ben sai, in queste situazioni non ci sono mai le parole "fuori pericolo". Dopo 2 operazioni in 2 giorni e 3 giorni di coma, ora sembra riprendersi. Ti ringrazio con tutto il cuore e tu sai bene che un pezzo appartiene a te. Ti stringo forte anch'io e grazie ancora, i fiori sono stupendi. Oggi trasporterò il tuo caloroso e sincero abbraccio a tutti. un bacio immenso.